Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

testata carta int

dirNell’avvio di un nuovo anno scolastico al CPIA (Centro Provinciale Istruzione Adulti) “Valeria Solesin” di Cosenza, desidero rivolgere al Personale Docente che opera nelle Sedi Associate e nei diversi Punti di Erogazione, e , al personale ATA, della sede amministrativa e delle sedi associate, i miei auguri più affettuosi di buon lavoro, non tanto come Dirigente scolastico, ma come chi da anni lavora nella scuola, impegnando tutte le sue energie per conseguire i migliori risultati che si ottengono con la serena collaborazione di tutti.

Colgo l’occasione per sottolineare , che il CPIA (Centro Provinciale Istruzione Adulti) “Valeria Solesin”, è presente nella provincia di Cosenza con ben 11 sedi associate di cui, due a Cosenza ubicate presso l’IC "Spirito Santo" ( con punto di erogazione presso la S.M. Campanella) e l’IC “ Zumbini” con punto di erogazione presso l’ITI "Monaco".

Le altre sedi sono distribuite nei comuni di Paola, Malvito, Spezzano Sila, Castrovillari, Cassano Ionio, S. Giovanni in Fiore, Acri, Scalea, Rossano.

Al CPIA di Cosenza, afferiscono anche alcune sedi carcerarie rispettivamente le Case Circondariali di Cosenza, Castrovillari, Paola e Rossano.

L’offerta formativa è, pertanto, molto vasta e diversificata, a seconda delle esigenze e del grado di istruzione dell’utenza. Sono previsti corsi di l’Alfabetizzazione A1 e A2 che danno diritto all’attestato di Scuola primaria e corsi di Primo Livello.

Questi ultimi sono suddivisi in due periodi didattici . Il primo periodo didattico permette il conseguimento del diploma di Scuola Secondaria di I grado, mentre il secondo periodo didattico corrisponde al biennio della Scuola Secondaria di Secondo Grado.

In conclusione ritengo sia doveroso sottolineare che l’istruzione per adulti è un’eccellenza del sistema scolastico italiano, e che la formazione lungo tutto l’arco della vita rappresenta un aspetto fondamentale sia per l’inserimento nel mondo del lavoro, sia per il miglioramento umano e culturale di ogni individuo. Non dimentichiamo che l’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, con l’ obiettivo 4, mira a garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento.

Buon lavoro a Voi tutti e BUON ANNO SCOLASTICO

                                                                                                     La Dir Timbro e firma per sito

Ecco le foto dell'accoglienza in alcune delle nostre sedi.

Cosenza

Paola1

Cassano

Acri